Raccolta Fondi Bryan

Grazie a tutti i nostri benefattori che ci hanno aiutati a salvare il piccolo Bryan nell'estate del 2018. Qui sotto puoi trovare la sua storia.

"Io sono Bryan, un cucciolo di Pastore Tedesco nato il 30 marzo 2018.
Pensavo di essere felice con la mia famiglia, MA il 14 agosto sonnecchiavo tranquillo in giardino ed improvvisamente mi hanno ROTTO LE GAMBE passandomi sopra con la loro auto.
Non capivo più niente, avevo solo tanto male!
Papà mi ha portato in clinica, ero convinto che mi avrebbe fatto aggiustare e invece no, voleva buttarmi via per sempre come se fossi un giocattolo ormai inutilizzabile. 

Mentre sentivo papà che chiedeva di farmi addormentare per sempre ho intravisto una dottoressa correre via, non capivo cosa stesse succedendo e continuavo a sentire solo tanto dolore. Poco dopo è arrivata una persona che ha promesso di curarmi e di farmi tornare a correre! 
I dottori erano tanto preoccupati per me, dicevano che non c’erano garanzie per un intervento così importante su un cucciolo così piccolo, ma le zie del Rifugio testarde come sono mi hanno fatto operare senza pensarci due volte.
Mi sono risvegliato il 16 agosto aggiustato con due protesi alle anche. Ci ho messo un po’ a riprendermi ma dopo 10 giorni mi hanno dimesso e sono stato portato a casa di una zia del Rifugio.
Lì mi hanno preparato una grande e comoda gabbia, tutta per me. Dicono che devo stare fermo per un po’ altrimenti rischio farmi male.
La zia è tanto dolce, si prende cura di me con immenso amore e dedizione, mi ripete sempre che sono bellissimo, intelligentissimo e bravissimo! 
La vedo preoccupata, mi dice che una volta rimesso in sesto non potrò più rimanere con lei... dice che mi stanno cercando una famiglia meravigliosa.
Giorno dopo giorno sto recuperando alla grande, il 17 settembre mi hanno portato dal dottore per un controllo e sono perfetto! Sono tutti contenti e forse inizio ad esserlo anche io, non ho più male e posso di nuovo camminare, sempre piano piano. Finalmente riannuso l’erba bagnata, posso riosservare tutto e giocare, da vivo! 
Mi dicono che da adesso posso fare anche la fisioterapia, non so cos’è ma il nome mi piace, d'altronde dicono che ci saranno tanti biscottini! 🐶
Tra poco inizio e vi farò sapere se mi piace veramente.."

 

Bryan è stato adottato da una splendida famiglia che gli ha saputo regalare una nuova vita.

Alcune foto dell'evento

Link image
Link image
Link image
Link image
Link image
Link image
Link image
Link image
Link image
Link image
Link image